Enrico Nardi: Le costanti fondamentali della natura e la fisica moderna

Enrico Nardi del LNF-INFN cerca di fare una connessione tra quantità misurabili: lunghezze, massa e tempo. Illustra le relazioni tra le unità di misura che utilizziamo normalmente e tre costanti: la costante G della gravitazione universale di Newton, C la velocità della luce nel vuoto e h tagliato che è il quanto minimo di azione o di momento angolare della meccanica quantistica per poi passare da queste quantità fondamentali alle teorie più avanzate della fisica teorica.

Bibliografia:

L’importanza di essere costante. I pilastri della fisica sono davvero solidi? / Jean-Philippe Uzan e Benedicte Leclercq

Le ultime leggi della fisica. La carta fondamentale delle grandezze fisiche / Giuseppe Brunetti

Grandezze fisiche e loro misurazione / Michele Giugliano

38

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *